Prof.ssa Patrizia Calabria
Numismatica antica (Codice 1026090)
Numismatica antica anazato - anno di corso 1 / 2 (Codice 1038408)
a.a.: 2015/2016 - Settore L-ANT/04 - CFU 6 - Semestre I

Programma
Il corso intende fornire allo studente le basi per la conoscenza dello sviluppo storico della numismatica a Roma e nelle province dell’impero romano fino agli inizi del Medioevo. Le monete saranno studiate dal punto di vista metrologico e tipologicomettendo in evidenza non solo i rapporti economici che intercorrevano tra le vari parti dell’impero romano e Roma, ma anche come la moneta sia stata un fondamentale mezzo propagandistico.
Programma inglese

Obiettivi
Si vuole fornire allo studente prima una conoscenza di base sulla monetazione antica, in Asia Minore, Grecia e Roma. Queste informazioni serviranno a far comprendere l'importanza fondamentale che essa ha assunto la moneta non solo come mezzo economico, ma anche come medium propagandistico.
Saranno poi prese in considerazione alcune province dell'Impero romano (Gallia, Hispania e alcuni esempi dalle province orientali) e verranno messe in evidenza le differenze tra le monete emesse della zecca di Roma e quelle delle zecche provinciali.
 
Testi
- (per gli studenti che seguono l’indirizzo archeologico):
Manuale di base: F. Barello, Archeologia della moneta. Produzione e utilizzo nell’antichità, Roma 2006;
Numismatica romana: A. Savio, Monete romane, Roma 2001, pp. 11-206.
Schedatura monete: F. Di Jorio, Elementi per la schedatura delle monete. Database, documentazione grafica ed esempi di analisi statistiche, Roma 2015
 
- (per gli studenti che seguono l’indirizzo artistico)
Sostituire il manuale di base con: Ph. Grierson, Introduzione alla numismatica, Roma 1984, pp. 11-51; 109-282;
A. Savio, Monete romane, Roma 2001, pp. 11-206.
Schedatura monete: F. Di Jorio, Elementi per la schedatura delle monete. Database, documentazione grafica ed esempi di analisi statistiche, Roma 2015
 
- (per gli studenti che seguono l’indirizzo storico):
Sostituire il manuale di base con: Ch. Howgego, La storia antica attraverso le monete, Roma 2002, pp. 1-48, 62-156;
A. Savio, Monete romane, Roma 2001, pp. 11-206.
Schedatura monete: F. Di Jorio, Elementi per la schedatura delle monete. Database, documentazione grafica ed esempi di analisi statistiche, Roma 2015
- Altre dispense saranno fornite nel corso delle lezioni
 
Note
Sono parte integrante del corso le esercitazioni di schedatura di monete (tenute presso il laboratorio di numismatica, responsabile dott. Francesco Di Jorio), le visite alle collezioni numismatiche del Museo Nazionale Romano e dei Musei Capitolini. Le AAF del laboratorio di numismatica prevedono una verifica scritta che sarà valutata dalla prof.ssa Patrizia Calabria e dal dott. Francesco Di Jorio per il conseguimento dei crediti.